Collaudo EA di Reattori e Colonne

La maggior parte dei metodi di verifica tradizionali richiedono un fermo dell’impianto dispendioso e sono seguiti da prove selettive locali. In alcuni casi, il blocco dell’impianto e l’apertura del reattore danneggia il catalizzatore che si trova all’interno.

Grazie alla prova di pressurizzazione pneumatica condotta “in esercizio”, al contrario, i costi della verifica possono essere ridotti significativamente. Per tale motivo, questo metodo di verifica, si caratterizza per ottimizzazione, efficienza e vantaggiosità.